La Primavera di Agsm Verona passeggia in Trentino.

TRENTO CLARENTIA 0

AGSM VERONA 9

Reti: Pt. 1° Poli,  8° Pasini, st. 6° Osetta, 19° Franco, 27° Pasini,30°  Osetta, 35° Fenzi, 38° Toldo, 39° Franco.

Trento.
In una serata gelida sul sintetico in terra trentina si ripete il medesimo risultato conseguito una settimana prima dalle veronesi: un roboante 9 a 0 anche ai danni del Trento.
Nemmeno un giro di lancette che al 38° secondo di gioco il Verona si ritrova già in vantaggio grazie a Carolina Poli.
All’8° Pasini coglie la traversa ma al 16° porta a due i gol delle scaligere.
La prima frazione si chiude con l’Agsm in doppio vantaggio.
Nel secondo tempo le veronesi si scatenano: al 6° Sara Osetta trafigge per la terza volta l’estremo difensore del Trento e al 19° è il turno di Eleonora Franco.
Al 27° Veronica Pasini sigla la doppietta personale festeggiando con un giorno d’anticipo il proprio compleanno.
Tre minuti più tardi anche Sara Osetta realizza il suo secondo gol su assist della neo-entrata Fenzi. Al 35° Pasini palleggia in area e impegna la numero uno trentina che respinge. arriva Fenzi per il tap-in vincente; è il gol del 7 a 0.
Nel finale di gara l’Agsm Verona arrotonda ulteriormente il risultato andando a segno con Toldo e ancora con Franco per il definitivo 9 a 0.
Ora le ragazze di Padovani avranno a disposizione due settimane per recuperare le infortunate prima della Coppa Veneto.