Le baby gialloblù proseguono la marcia a punteggio pieno. Con la Virtus Padova a segno con Poli (doppietta), Toldo, Osetta e Franco.

Quarta vittoria in altrettante gare per la squadra Primavera di Agsm Verona. Le gialloblù allenate da Valter Padovani si sono imposte per cinque reti a zero sul campo della Virtus Padova in una serata caratterizzata dalla nebbia.
Le veronesi passano in vantaggio al primo affondo grazie a Carolina Poli. Prima della mezz’ora di gioco Sara Osetta coglie la traversa con una gran conclusione a coronamento di un’azione personale.
Poco dopo Eleonora Franco provoca negli spettatori l’illusione del gol ma il pallone termina sull’esterno della rete.
La prima frazione di gioco, caratterizzata da una visibilità molto scarsa, si chiude con l’esiguo vantaggio delle scaligere.
La ripresa vede un Verona più propositivo, ed infatti dopo sette minuti Toldo si produce in una incursione sulla destra. L’attaccante scaligera si accentra, entra in area, e insacca il diagonale del raddoppio gialloblù.
Trascorrono solamente tre minuti e il Verona mette in cassaforte il match con Sara Osetta che batte Casarano per il tre a zero scaligero.
Poco dopo la stessa Osetta serve Eleonora Franco che entra in area e gonfia la rete con il pallone della quarta marcatura.
Al minuto ventuno l’Agsm Verona cala la cinquina: Franco batte un corner per Carolina Poli che si avventa sulla sfera e con un piattone mette dentro la quinta ed ultima rete scaligera.