33 dupuyPer chi frequenta gli allenamenti del club gialloblù non è certo una novità: Dessi, all’anagrafe Eva Dessislava Dupuy, è parte integrante da mesi del team veronese ma non è mai scesa in campo a causa delle lungaggini burocratiche legate al suo status di atleta extra-comunitaria.
Ora la forte attaccante esterna con passaporto statunitense potrà finalmente indossare la maglia numero trentatrè dell’Agsm Verona poiché è stata riconosciuta la sua cittadinanza bulgara ed il conseguente status comunitario.
Ancora qualche giorno di attesa per il transfer internazionale e la ventiquattrenne  proveniente dal club francese dell’Etg/Ambilly sarà a completa disposizione di mister Longega per la ripresa del massimo campionato.
Disciplina tattica, velocità e forza esplosiva  sono le principali caratteristiche della giocatrice legata al club scaligero con un contratto biennale.

Nella foto di copertina Dupuy allo Stadio Bentegodi con il Vice-Presidente Antonio Franchi.
Foto Mirko Barbieri.